| |   benvenuti sul nostro portale
Il Portale della Formazione
Servizi Turistici Integrati
Formazione Linguistica
Formazione Enti Locali
 
Formazione Enti Locali
 

MARKETING
  • Piani di marketing
  • Costumer care
  • Call center
  • FOTOVOLTAICO
  • Imprese
  • Privati
  • SICILIA - P.O. 2007/2013
  • Industria
  • Turismo
  • Cooperazione
  • Commercio
  • Artigianato
  • I NOSTRI SERVIZI PER LA P.A.
  • Controllo di gestione
  • Piano Esecutivo di Gestione
  • Formazione per L'Ente Locale
  • Finanzia l'Ente Locale
  • ITALIA: Finanziamenti e contributi
  • Imprenditoria Femminile
  • Legge Sabatini
  • Franchising
  • Microimprese
  • Artigianato
  • PRIVACY
  • Adempimenti delle Imprese
  • INTERNAZIONALIZZAZIONE
  • Finanziamenti agevolati
  • Assicurazioni
  • Partecipazioni
  • Area Balcanica
  • Area Mediterranea
  • Cina
  • Est Europeo
  • Utility
  • Visualizzatori
  • 08/05/2015

    FONDO PERDUTO O TASSO ZERO PER IL FOTOVOLTAICO ED IL RISPARMIO ENERGETICO 

    E’ stato firmato dal Ministro in data 24 aprile ed è in corso di registrazione alla Corte dei conti un decreto che mette a disposizione 120 milioni di euro a valere sul POI “Energie rinnovabili ed efficienza energetica” FESR 2007/2013, destinati alle imprese di qualsiasi dimensione con unità produttive localizzate nei territori delle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia che vogliono realizzare investimenti nel settore dell’efficienza energetica. Il nuovo bando prosegue e rafforza l’azione di sostegno attivata con il bando efficienza energetica 2013, sostenendo la crescita e il rilancio competitivo delle imprese attraverso  l’attuazione di investimenti funzionali ad un uso più razionale e sostenibile dell’energia  all’interno dei processi produttivi.

    I progetti finanziabili, analogamente a quanto previsto nel bando precedente, consistono in programmi integrati d’investimento finalizzati alla riduzione e alla razionalizzazione  dell’uso dell’energia primaria all’interno di unità produttive esistenti e devono prevedere spese ammissibili non inferiori a euro 30.000,00.

    Le agevolazioni sono concesse, attraverso una procedura valutativa a sportello e nel rispetto del Regolamento de-minimis, nelle forme alternative di:

    contributo in conto impianti per una percentuale nominale massima delle spese ammissibili pari al 50%, per i programmi di importo fino a 400.000,00 euro che si concludano entro il 31 dicembre 2015;

    ovvero

    finanziamento agevolato per una percentuale nominale delle spese ammissibili complessive pari al 75%, per i programmi che si concludano entro il 31 dicembre 2016.

    Attesa a giugno la presentazione. Se hai in corso di realizzazione un programma di investimenti sul risparmio energetico o stai valutando l'opportunità di farlo, contattaci allo 0934572444 -3392806229, oppure invia una email a synthesis@consulenzadirezionale.com

    Torna Stampa i dati
     Synthesis Consulting Srl - P.I. 01567580855                        Sei il visitatore n° 770225 dal 29/06/2005

    Bandi488.it - Web made by TechMA
    Tutti i diritti sono riservati - E' vietata la riproduzione anche parziale

    Synthesis Consulting srl non può essere ritenuta responsabile per danni diretti o indiretti o accidentali che possano derivare dall'uso del sito Bandi488.it o delle informazioni in esso contenute, né potrà essere ritenuta perseguibile per l'uso del contenuto del sito pubblicato in Rete.